Stress e Fame Emotiva

Stress e Fame Emotiva

Alcune persone fanno fronte a situazioni difficili riversandosi sul cibo. Riempirsi di gelato, di patatine o di cioccolata fa sembrare tutto più semplice.

E uno studio di Harvard ne spiega le ragioni.

Si è scoperto infatti che ci sono parti del cervello che sono appagate dal consumo di cibi ad alto contenuto di grassi e zuccheri. E decine di anni di studi psicologici hanno dimostrato che le area appagate del cervello sviluppano dipendenza.

È chiaro che riversarsi sul cibo per risolvere la fame emotiva o nervosa non è una soluzione alle difficoltà che incontriamo tutti i giorni.

Possiamo ottenere dal cibo grasso e ricco di zuccheri una breve fase di sollievo, ma gli effetti a lungo termine sono estremamente dannosi.

Un aiuto

Un esercizio che può essere d’aiuto se soffri di fame emotiva o nervosa è quello di tenere un diario alimentare per scoprire quali sono le situazioni e gli stati d’animo che ti portano a mangiare scorrettamente.

Quando riconosci questi pattern, scriviti su carta delle strategie per evitare che si ripetano.

Per esempio se vedi che la causa della fame emotiva o nervosa è lo stress, cerca di ridurlo con

  • la yoga
  • la respirazione diaframmatica
  • la meditazione
  • l’esercizio fisico
  • tisane rilassanti

Cerca di scollegare il filo conduttore tra lo stato di stress e il cibo e sposta quindi l’attenzione verso le strategie che puoi mettere in pratica per ridurre lo stato di stress.

Un’altra strategia che ti può essere d’aiuto in caso di fame emotiva o nervosa è spostare il focus nel momento in cui ti senti attratta dal cibo:

  • fai una camminata di 5 minuti
  • esci all’aperto
  • ascolta la tua musica preferita
  • chiacchiera con un amico od un collega o un familiare
  • bevi un bicchiere d’acqua

Crea ora la tua lista d’azioni che ti possono aiutare a spostare il focus e scrivitela su un pezzo di carta.

Mettila in pratica per qualche giorno e vedrai come è facile stabilire questa nuova sana abitudine.

Hai scelto quali azioni desideri mettere in pratica oggi?

#LaTuaSanaAbitudine