Vai al contenuto

Dolcificanti ed Edulcoranti: Aiutano a perdere peso?

Dolcificanti ed Edulcoranti: Aiutano a perdere peso?

Quasi un terzo della popolazione utilizza dolcificanti od edulcoranti almeno una volta nel corso della giornata.

Alcuni lo fanno per scelta, utilizzando il dolcificante al posto dello zucchero, altri lo fanno senza accorgersene, perché i dolcificanti sono presenti come additivo in moltissimi cibi e bevande.

Parliamo di aspartame, acesulfame K, saccarina e ciclammato.

La domanda che ti starai ponendo è:

Il dolcificante aiuta a perdere peso?

Il recente studio del 2017 del Canadian Medical Journal Association, assieme a moltissimi altri studi, suggerisce che sebbene gli edulcoranti e i dolcificanti non aggiungano calorie alla dieta, hanno effetti negativi sulla pressione arteriosa, sul diabete e sulle malattie cardiache.

I ricercatori hanno rivisto i risultati di oltre 37 studi che includevano 400 000 persone che osservavano le abitudini alimentari da 6 a 24 mesi.

I ricercatori non hanno trovato alcuna prova statisticamente rilevante che dimostrasse che i dolcificanti aiutino a perdere peso. Anzi, il rischio di innalzare la pressione arteriosa, favorire il diabete e le malattie cardiache è aumentato.

I dolcificanti stimolano inoltre le stesse aree del cervello che stimola lo zucchero, dando assuefazione, sintomi di astinenza in caso di riduzione del consumo e stimolano l’appetito.

Stiamo suggerendo di usare lo zucchero al posto del dolcificante?

Al contrario!

Il nostro suggerimento è quello di ridurre il consumo di zuccheri aggiunti ed abituare il nostro gusto a sapori meno artificiali, più naturali e genuini. È una questione di abitudine.

Per facili consigli su come ridurre il consumo di zuccheri, leggi questo nostro articolo: Il consumo di zucchero: una brutta abitudine. Come cambiare?

#LaTuaSanaAbitudine

Potrebbero interessarti...

Consulenza Gratuita

CON UN ERBORISTA PROFESSIONISTA

Percorso A.M.A

Il percorso preferito dai nostri clienti